Cervia: a cena con gli autori

Dal prossimo 27 febbraio (lunedì) parte a Cervia un’altra iniziativa culturale promossa dall’Associazione Culturale Casa delle Aie Cervia. Si tratta di un ciclo di sei incontri chiamati “A cena con l’autore”. Le serate si terranno per sei lunedì – fino al 2 aprile prossimo – a partire dalle 19:30 nell’omonimo ristorante, la Casa delle Aie.

Lo scopo degli incontri è quello di valorizzare scrittori e/o intellettuali che hanno dato o che danno un contributo alla valorizzazione della storia di Cervia, sia dal punto di vista culturale, sia tradizionale, per lo studio della vita di personaggi storici o perché legato a lavori di ricerca.

Si parte lunedì 27 febbraio con Franco Gabici, autore di “Un prete e un cane in Paradiso. La vita di Don Fuschini, lo scrittore più amato di Romagna”. Oltre a Gabici sarà presente Walter della Monica. Il 5 marzo sarà la volta di “Signore di Romagna. Le altre leonesse. Dame, amanti e guerriere nelle corti romagnole”, con e di Marco Viroli; il 12, invece, Pierluigi Moressa presenterà la sua “Guida storico-artistica di Milano Marittima e Cervia”, in occasione anche del centenario di Milano Marittima che si festeggia proprio nel 2012.

Il 19 marzo verranno presentati due testi, “Con Don Lolli nella vigna del Signore. Cent’anni dopo rivivono le figure femminili più belle dell’Opera di Santa Teresa), di Giovanni Lugaresi e il libro curato da Alberto e Carlotta Guareschi “La famiglia Guareschi. Racconti di una famiglia qualunque 1953 – 1968”; il 26 marzo sarà il turno di Eraldo Baldini per “L’uomo nero e la bicicletta blu” e di Alice Belletti con “Dietro le apparenze”. Gli incontri si concluderanno il 2 aprile con Leo Maltoni, che presenterà le sue poesie.

Ad ogni incontro ci saranno degustazioni di vini e prodotti tipici della Romagna, e una scelta tra due cene, una con menù da 15 e una con menù da 20 euro.

I commenti sono chiusi.