Cervia: torna “Sapore di Sale 2012”

Sono finalmente state decise le date nelle quali si terrà “Sapore di Sale 2012”. L’edizione di quest’anno di questa famosa manifestazione dedicata all’oro bianco di Cervia si terrà dal 7 al 9 settembre prossimi, e tra le altre cose, celebrerà il Centenario di Milano Marittima che proprio quest’anno ricorre.

“Sapore di Sale” è ormai una manifestazione di indiscusso successo che quest’anno è giunta alla sua diciassettesima edizione. I dati dell’edizione del 2011 da questo punto di vista parlano chiaro: 80.000 presenze tra stand e bancarelle, 8 mila visitatori al Museo del Sale di Cervia (Musa) e circa mille persone che hanno visitato le saline di Cervia con le visite guidate.

Anche per l’edizione di quest’anno sono previste degustazioni, bancarelle, cibo in strada, spettacoli, discussioni, incontri, mostre e escursioni nella natura. Come ogni anno, da non perdere, la “Rimessa del Sale” – in dialetto “Armesa de Sel” – che inaugura la festa. In questa occasione a tutti i presenti viene distribuito il sale di Cervia. Per questa edizione è prevista una celebrazione di Milano, in onore del Centenario di Milano-Marittima: molti piatti tipici del capoluogo lombardo verranno rivisitati in chiava marittima e romagnola, a partire dal classico risotto o dalla cotoletta. Sempre durante “Sapore di Sale 2012” verrà aperta la prima forma di Parmigiano Reggiano “Vacche Rosse” al Sale di Cervia, stagionato di 24 mesi, di Grana d’Oro.

“Sapore di Sale 2012” è una manifestazione organizzata da Tuttifrutti e Atlantide e ha il patrocinio del Comune di Cervia. Inoltre la manifestazione è stata inserita nel cartellone del “Wine Food Festival Emilia-Romagna” e in quello del “Circuito Enogastronomico del Delta: antichi sapori tra la terra e il mare”.

I commenti sono chiusi.